events and catering logoemvi catering milano paris

 

Vacanze di Natale a Parigi, i mercatini degli Champs-Élysées, le luci della ruota panoramica, l’albero di Natale a testa in giù delle Gallerie Lafayette, i colori, nelle vie del centro il popolo del Natale, mani pieni di sacchetti, di regali.

E le pasticcerie. File fuori da Pierre Hermé, Laduree, e tutto esaurito di Arnauld Larher, Christophe Adam.

Mi ispiro ai grandi maestri e creo i miei truffes au chocolat blanc, tartufi al cioccolato bianco. Pacchettini mignon come se fossero i più preziosi dei gioielli. E lo sono…

Tempo: 15 minuti + 5 ore di riposo

Ingredienti per 36 tartufi

540 g di cioccolato bianco per pasticceria

140 ml di panna fresca intera

essenza di vaniglia, rhum o malibu

per la copertura: cocco liofilizzato, cacao, sesamo o a piacere mandorle, nocciole, cioccolato bianco sminuzzato…

Procedimento

  1. Portare a ebollizione la panna, aggiungere il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e sciogliere a fuoco basso, amalgamando con una spatola in silicone fino a ottenere una crema liscia ed omogenea.
  2. A piacere dividere il composto e aggiungere poche gocce di essenza di vaniglia, rhum o Malibu. Versare su carta da forno su una superficie piana 5va bene anche un piatto)
  3. Lasciare rapprendere il frigorigero per almeno 3-4 ore
  4. Tagliare con un coltello in parti simmetriche
  5. Arrotondare ogni truffle con il palmo delle mani, o dare una forma più squadrata
  6. Rotolarle nel cocco, o nella copertura precedentemente scelta e messa in una ciotola
  7. Conservare in frigorifero per almeno 1 ora, rimuovere i tartufi 10 minuti prima di consumarli.

Semplici no? Un pò lunghi é vero, ma nell'attesa potete cucinare un sacco di altre cose!

Tags: dolci, senza glutine