preventivo emvi

Dicono che, molto spesso, le cose migliori nascano da errori.

Non è propriamente da uno sbaglio che nascono i miei cookies ai mirtilli rossi, ma

più che altro dalle mie mani in pasta ed una credenza completamente sfornita al mio rientro a Parigi dopo le vacanze natalizie, ma il risultato è lo stesso, e per lo più soddisfacente, tanto da crearne una nuova ricetta!

Anche in periodi detox, questi biscotti accompagnati da un buon tea sono sempre ben accetti!

Tempo di preparazione: 30 min

Ingredienti per 12-15 biscotti

70 g zucchero di canna  

55 g zucchero bruno     

60 g mirtilli rossi

250 g farina

70 g cioccolato bianco

1 cucchiaio di olio di mais

1 uovo grande

95 g burro

40 mL latte

1 pizzico di sale

Procedimento:

Ipostare il forno, modalità ventilata, a 180°

  1. Pesare tutti gli ingredienti
  2. sciogliere il burro nel microonde
  3. sminuzzare il cioccolato bianco.
  4. In una ciotola versare la farina e lo zucchero
  5. aggiungere l’uovo, il burro fuso, il latte e l’olio
  6. Impastare con le mani fino a quando gli ingredienti risulteranno ben amalgamati
  7. Dividere l’impasto in 13-15 cookies (di più se li volete più piccoli).
  8. Schiacciarli un po con le mani e posizionarli sulla teglia foderata con carta da forno, lasciando un po di spazio tra uno e l’altro.
  9. Infornare per 15 minuti

È normale che appena sfornati risultino poco compatti, lasciarli raffreddare completamente prima di servire.

Voilà, c’est tout!

Tags: ricette veloci