events and catering logoemvi catering milano paris

Non basta mettere o togliere del frosting o crema al burro per fare di un muffin un cupcake. Sono due specie diverse.

Oggi concentriamoci sui muffin.

La peculiarità di questo dolce è la modalità di impasto e ciò che ne consegue: la parte liquida e quella solida vengono preparate separatamente e unite poi a posteriori mescolando pochissimo. Questo permette la formazione di bolle di aria all’interno della pasta, che non deve essere di fatto uniforme.

Inoltra il muffin presenta una strabordanza che ne dona la classica forma.

tempo di preparazione: 45 minuti

Ingredienti per 12 muffin

250 ml latte

100 g di mirtilli rossi

125 g di gocce cioccolato bianco

1 uovo + 1 tuorlo

70 g di burro

 

100 g di zucchero

300 g di farina

1/2 bustina di lievito

vaniglia

Preparazione

Accendere il forno a 180° C, statico

  1. Lasciare in ammollo i mirtilli rossi nel latte caldo per almeno 15 minuti. Tenere il latte a parte
  2. Scolarli e adagiarli su un foglio di carta assorbente. Spolverarli di farina.
  3. Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare, poi unirlo al latte e alle uova, mescolare bene con una frusta, e aggiungere l’essenza di vaniglia.
  4. In un’altra ciotola mischiare lo zucchero, la farina e il lievito.
  5. Incorporare nel composto liquido, e aggiungere il cioccolato e i mirtilli, senza mescolare troppo. Non importa se gli ingredienti non siano amalgamati.
  6. Dosare in 12 pirottini (devono essere riempiti per 3/4) e spolverare con zucchero.
  7. Infornare per 20 minuti, controllando la cottura con uno stuzzicadenti

Lasciar raffreddare prima di servire.

Tags: dolci, brunch